Varano Melegari - Calestano                                                                            Domenica 17 Maggio 2020

Finito l'inverno (diciamo anche primavera decisamente avanzata), finita la quarantena da Covid-19, finite le varie restrizioni e limitazioni alla vita normale è decisamente arrivato il momento di far prendere aria alle moto così oggi non abbiamo potuto mancare al nostro primo giro del 2020.

Siamo in 4 a concedersi questa botta di vita; io, Giuseppe, Luca (il biondo) ed il Catta (ci conosciamo da quasi 25 ma non abbiamo mai fatto un giro insieme).

Visto il lungo periodo di totale inattività è bene partire "soft" e quindi il classico giro di 60 km non troppo impegnativi è il modo migliore per ricominciare.

Dopo essere passato a prendere Giuseppe a casa sua ci troviamo alle 10:30 da Bertinelli per il caffè e poi andiamo verso Varano Melegari dove parcheggiarci, cambiarci e partire.

Divoriamo i 30 km che ci separano da Calestano in circa un'oretta e mezza; tratti che solitamente si bruciano via facilmente ci hanno impegnati più del previsto......

Arrivati a Calestano il nostro solito punto di ristoro è fortunatamente aperto così ci saziamo con dei fantastici panini con prosciutto crudo (eccezionale) farciti di ogni ben di Dio; come energy-drink 2 bei giri di birra sono inevitabili.

Una volta belli "satolli" ed "irrorati" siamo pronti a tornare indietro.

Un'altra ora e mezza di moto e siamo nuovamente alle macchine.

Che sensazione incredibile poter tornare in sella, liberi..... 

Clicca sulla mappa per scaricare la traccia GPS (attenzione che la frana del Monte Cappuccio ti obbliga a fare la dorsale che si prende dopo circa 200 metri la sbarra sulla sinistra)